Catania e Malta, due atenei a confronto sulla ricerca in campo educativo

Venerdì 1 febbraio alle 10, nell'aula 1 di Palazzo Ingrassia, il Dipartimento di Scienze della Formazione ospiterà una delegazione della Faculty of Education dell'Università di  Malta, per una giornata di incontro e di scambio sulla ricerca nell'ambito delle Scienze dell'educazione.

La delegazione maltese sarà accolta dalla direttrice del Dipartimento Loredana Cardullo, che porgerà i saluti istituzionali insieme con Francesca Longo, delegata d'Ateneo all’Internazionalizzazione per l'ambito sociale e umanistico e Adriana Di Stefano, coordinatrice istituzionale Erasmus.

Durante i lavori mattutini saranno presentate le attività di ricerca in ambito educativo condotte nei due atenei. Per l'Università di Malta sarà Ronald Sultana, direttore dell’Euro-Mediterranean Centre for Educational Researche a introdurre le linee di ricerca, che saranno approfondite dai componenti della delegazione. Per l’Università di Catania coordineranno gli interventi Paola Clara Leotta, delegata all’Internazionalizzazione del Disfor, e Zira Hichy, delegata alla ricerca del Disfor.

Le conclusioni sono affidate a Roberta Piazza, delegata alla Formazione continua e all’apprendimento permanente dell'Università di Catania, e Sandro Caruana, preside della Facoltà di Educazione all'Università di Malta.