Presentazione del corso

Il corso di laurea magistrale in Psicologia prepara, ad un livello specialistico rispetto al corso di primo livello, alla professione psicologica, nelle diverse aree in cui essa può essere esplicata: psicologia cognitiva, psicobiologia, psicologia scolastica e dell'educazione e dinamico-clinica, con particolare riferimento alle recenti acquisizioni delle neuroscienze e alle loro applicazioni nella riabilitazione cognitiva ed emotiva.
Dall'a.a. 2015-'16 vengono proposti due curricula formativi, differenziati a livello di didattica frontale, laboratori, seminari integrativi, tirocini pratici:
  • Curriculo A: Clinico-riabilitativo
  • Curriculo B. Giuridico-sociale-istituzionale
Lo studente avrà la possibilità di personalizzare quanto più possibile il proprio curriculum, inserendo discipline opzionali coerenti con il suo progetto formativo-professionale e optando per discipline appartenenti anche al curriculo alternativo (A oppure B). Tale scelta è comunque del tutto autonoma, senza limitazioni o riduzioni della effettiva opzionalità, anche tra le offerte formative di altri corsi o dipartimenti, purché coerenti con il profilo professionale proprio dello psicologo.
Il corso, previo tirocinio post-lauream e superamento dell'esame di abilitazione in base alle leggi vigenti, consente l'iscrizione all'Albo sezione A dell'Ordine degli Psicologi. 
Ultima modifica: 
23/05/2018 - 10:28