Requisiti di ammissione

Per essere ammessi al Corso di Studi Magistrale in Psicologia occorre essere in possesso dei seguenti requisiti:
1. Diploma di laurea, o diploma universitario, di durata triennale, ovvero di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo dal Consiglio di Corso di Studio.
2. possesso di almeno 88 Cfu distribuiti in almeno 7 degli 8 settori M-PSI;

  • gli 88 Cfu devono riferirsi ad attività formative che prevedono l’attribuzione di un voto espresso in trentesimi e non di un giudizio;
  • ai fini del raggiungimento degli 88 Cfu possono essere conteggiati anche i Cfu acquisiti dopo il conseguimento del titolo di studio di cui al punto 1) attraverso il superamento di esami relativi a corsi singoli. In caso di immatricolazione questi Cfu non possono essere oggetto di riconoscimento di crediti ai fini dell’abbreviazione di carriera nel corso di laurea Magistrale. 

3. Nel caso di studenti laureandi: aver conseguito almeno 144 Cfu alla data di scadenza del bando, fermo restando il superiore requisito del possesso di 88 Cfu già acquisiti.
4. Abilità nella comprensione della Lingua Inglese di livello minimo B1 acquisita durante il percorso accademico pregresso attraverso il superamento di esami a livello universitario di almeno 4 Cfu; ovvero certificata da attestati rilasciati da Enti e Società di certificazione linguistica, anche universitari, sulla base dei criteri di accreditamento internazionali (Trinity, Cambridge, etc.).
Il possesso dei requisiti di cui ai punti precedenti è dimostrato attraverso autocertificazione contenuta nel format di partecipazione alla selezione in ingresso e predisposto dagli uffici dell’Ateneo. La compilazione errata o incompleta delle informazioni contenute nell’istanza di partecipazione comporta l’esclusione del candidato.

Ultima modifica: 
17/05/2022 - 11:58