Salvatore Roberto TUFANO

Professore associato di STORIA MODERNA [M-STO/02]
Ufficio: Via Biblioteca, 4-PALAZZO INGRASSIA, piano 1, stanza XIII
Email: tufano@unict.it
Telefono: +39 095 25080058
Orario di ricevimento: Lunedì e martedì dalle 10:00 alle 13:00 sede di Palazzo Ingrassia


ROBERTO TUFANO

Nato il 13/01/1960 a GELA (CL)

Posizione accademica
Settore Concorsuale dal 23/09/2011 11/A2 - Storia Moderna
Settore Scientifico Disciplinare dal 31/12/2003 M-STO/02 - Storia moderna
Qualifica Professore Associato
Anzianità nel ruolo 31/12/2003
Sede universitaria Università degli Studi di CATANIA
Dipartimento Scienze della Formazione
Posizioni ricoperte precedentemente nel medesimo ateneo o in altri:
dal 31/12/2003 Professore II fascia Università degli Studi di CATANIA
Abilitato alla I fascia nel settore 14/B1 (validità abilitazione dal 17/10/2018 al 16/10/2024)

Ultimo aggiornamento, 02/05/2019

1) Laurea in Scienze politiche , indirizzo storico-politico a.a. 1984/1985, nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università degli Studi di Catania (relatore chiar.mo Prof. Enzo Sciacca);
2 )Corso di perfezionamento in Economia regionale presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Catania a.a. 1986/1987;
3) Coadiutore amministrativo dell'Università della Calabria dal 1.2.1984 al 30.6.1984
4) Trasferito presso l'Università di Catania dal 1.7.1984, dove ha prestato servizio presso l'ufficio del Personale con la medesima qualifica e, dal 15 marzo 1989 inquadrato nella VII qualifica funzionale e successivamente (dal 1.10.1999) nell'VIII qualifica funzionale;
5) In congedo straordinario senza assegni, perché vincitore di una borsa di studio per il dottorato di ricerca in Storia (a.a. 1991/94 - sedi Università degli Studi di Catania, Messina e Palermo) nella Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Catania, tutor il Prof. Giuseppe Giarrizzo;
6)rientrato in servizio il 20.10.1994 quale responsabile della Segreteria della Direzione amministrativa, e, a far tempo del 25.7.1995, anche svolgente mansioni di dirigente dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico;
7) ha frequentato nell'anno accademico 1995/96 il Master in Comunicazione pubblica ed istituzionale organizzato dalla Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Bologna e dalla stessa Università di Bologna.
8) trasferito dal 15.1.1997 presso la Facoltà di Scienze della Formazione, cattedra di Storia moderna, con compiti di funzionario tecnico-scientifico e dal 1.11.1998 alla cattedra di Storia moderna (titolare Prof. Giuseppe Giarrizzo) presso la Facoltà di Lettere con le medesime mansioni.
9)Professore associato non confermato nel s.s.d. M-STO/02 presso la Facoltà di Lettere dell'Università di Catania con decorrenza giuridica ed economica dal 31.12.2003, con compiti didattici degli insegnamenti di Storia dell'età dell'Illuminismo (dall'anno accademico 2003/4 all'anno accademico 2005/6 nel corso di laurea in Filosofia) e di Storia moderna presso il corso di
laurea di Beni culturali della medesima Facoltà per gli aa.aa. 2003/4-2005/6.
10)Professore associato confermato dal 31.12.2006; dal 1.9.2007, si è trasferito presso la Facoltà di Scienze della Formazione del medesimo Ateneo, dove gli sono stati affidati gli insegnamenti di Storia moderna per i corsi di laurea in Scienze pedagogiche (triennale e specialistica) e Scienze turistiche. Attualmente insegna presso il corso di laurea in Scienze pedagogiche (triennale) presso la medesima facoltà ora Dipartimento di Scienze della Formazione.
11)Componente del Collegio del dottorato di ricerca in Storia (dall'a.a. 2003/4 all'a.a. 2005/6); componente del Collegio del dottorato di ricerca internazionale in Scienze umane (dall'a.a. 2006/7).

Attività di ricerca e d’insegnamento internazionale

1)Professore invitato e ospite residente presso la Fondation Maison des Sciences de l’homme presso la Maison Suger(“Centre international de recherche, d'accueil et de coopération pour chercheurs étrangers de haut niveau de la Fondation MSH”), Parigi, luglio-agosto 2003
2) Professore invitato e ospite residente presso la Fondation Maison des Sciences de l’homme presso la Maison Suger(“Centre international de recherche, d'accueil et de coopération pour chercheurs étrangers de haut niveau de la Fondation MSH”), Parigi, luglio-agosto 2004
3) Professore invitato e ospite residente presso la Fondation Maison des Sciences de l’homme presso la Maison Suger(“Centre international de recherche, d'accueil et de coopération pour chercheurs étrangers de haut niveau de la Fondation MSH”), Parigi, luglio-agosto 2005
4) Professore invitato e ospite residente presso la Fondation Maison des Sciences de l’homme presso la Maison Suger(“Centre international de recherche, d'accueil et de coopération pour chercheurs étrangers de haut niveau de la Fondation MSH”), Parigi, luglio-agosto 2006
5)Componente del jury pour l’habilitation à Diriger les Recherches de M. François Brizay nel novembre del 2010 alla Sorbonne (Paris IV)(altri componenti: Lucien Bély, Gilles Bertrand, Gérard Le Bouëdec, Gérard Poumaréde, Alain Tallon);
6)Progettazione e coordinamento della Summer School organizzata per l’Emuni University (Slovenia) (dal titolo Books as Knowlewdge trasmission tool: gender literature ad history observed by the sea in the Mediterranean area, Catania, 4-16 luglio 2011). (docenti invitati: Touhami Abdouli, Labib Arafeh, Isabel Drumond Braga, François Brizay, Santo Burgio, Toufik Ftaïta, Marcello Fantoni, Henry e Michael Frendo, Maria Antonia Lopes, Nehale Farid Mostafa, Concetta Pirrone, Cinzia Recca, Fatima Rhochi, Giovanni Ricci, Tino Vittorio)
7) Incarico d’insegnamento con contratto e borsa Erasmus presso l’Université d’Angers (a.a. 2013/2014)
8) Incarico d’Insegnamento con contratto e borsa Erasmus presso l’Université de Poitiers (a.a. 2014/2015)
9)Incarico d’Insegnamento con contratto e borsa Erasmus presso l’Université de Poitiers (a.a. 2015/2016)
10) titolare di contratti di mobilità Erasmus con l’Università di Vigo, Emuni, Angers e Poitiers dall’anno accademico 2003 ad oggi.


Titoli

partecipazione a comitati editoriali di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati di riconosciuto prestigio:

Riviste:
1) «Frontiera d'Europa» (rivista del Dipartimento di Scienze dello Stato dell’Università Federico II di Napoli, ESI editrice, dichiarata dall’Anvur di Fascia A in Storia del diritto) dal 04/1997
2)« Archivio storico nisseno»
3)Tierce. Carnet de recherches interdisciplinaires e histoire, histoire de l'art et musicologie
Collane editoriali:
1) Frontiera d'Europa (collana dell’Istituto italiano per gli studi filosofici dichiarata dall’Anvur di Fascia A in Storia del diritto, con comitato internazionale e referaggio)
2)Scenari mediterranei (collana della casa editrice Aracne con comitato internazionale e referaggio)
3)Direzione della collana COLECCIÓN ITALIA Y EL MUNDO IBÉRICO
EN LA EDAD MODERNA, Albatros Ediciones, Valencia




conseguimento di premi e riconoscimenti per l'attività scientifica:

Premio Terra d'Agavi, XXXI edizione, organizzato dal Rotary International Italia-Malta, 15 giugno 2013, conferito ‘per meriti storiografici’.

Premio Letterario Akademon 2015, 4 luglio 2015 con la seguente motivazione: «Erede della migliore tradizione storiografica europea, egli appartiene a quel filone della cultura italiana che possiamo definire del ‘dissenso’: antiformalistica e antidogmatica, perciò rara e vera. Così, le sue opere sondano con rigore metodologico, acribia filologica e finezza interpretativa ogni angolo della storia meridionale (che per lui è, senza alcun dubbio, storia ‘globale’), alla ricerca del potere ‘usurpato’, molto spesso fondato su pratiche d’inaudita ferocia, che s’accoppiano sempre ad ideali falsi e mistificatori. Perciò, sono gli arcana al centro d’ogni sua ricerca e della sua istanza di comprensione, senza alcun timore ad approfondire, a svelarli: siano essi imperii, juris o religionis. E le indicazioni di questo chiaro storico aiutano il suo giovane pubblico a compiere un esercizio contrastato e difficile: a non coltivare pensieri di dettaglio e di parte, ma ad incrementare l’ampiezza e la profondità della propria intelligenza».

Premio XVI Gorgone d’Oro- Premio della cultura, 11 giugno 2016.

altri titoli
1)Attribuita la supplenza retribuita di Storia del mezzogiorno in età moderna presso la SISSIS (Università degli Studi di
Catania) - indirizzo scienze umane -per gli aa.aa. 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008 e 2008/2009;
2) Attribuita la supplenza retribuita di Storia e informatica presso la SISSIS (Università degli Studi di Catania) - indirizzo
scienze umane - per l'a.a. 2006/2007;
3)Presidente del Centro biblioteche e documentazione dell'Università degli Studi di Catania dall'a.a. 2006/2007 all'a.a.
2011/2012;
Direzione delle seguenti tesi di dottorato:
dott. Dario Maccarronello, Università degli studi di Catania
DOTTORATO DI RICERCA IN STORIA
(storia della cultura, della società e del territorio in età moderna
Ciclo XIX) "Il credito bancario nella corona spagnola durante il XVII e XVIII secolo. Gli Airoldi di Robbiate tra Lombardia e
Sicilia";
dott. Antonio Di Giovanni
DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE UMANE XXIV ciclo
"Gaetano Salvemini storico e politico. La riflessione sulla storia e la prassi politica";
dott. Francesco SCUDERI
DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE UMANE XXIV ciclo
"Stato e Uffici nel Regno di Sicilia in età moderna (secc. XVI-XVIII)";
DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE UMANE XXV ciclo
dott.ssa Angelica GERVASI
"Geoculture delle identità urbane e gentrification. Il caso Belleville".
DOTTORATO DI RICERCA IN Storia dell’Europa mediterranea dall’antichità all’età contemporanea, Università di Potenza, (ciclo XXVIII),
Angela DE MARIA, La Francia e il Mediterraneo. Il dragomanno Benjamin Brüe: mediazione linguistica, attività diplomatica e azione di «renseignement» (1670-1716).


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
DataStudenteArgomento della tesi
06/06/2017647/003013Ignazio Roberto e la pedagogia illuminista