Convegno di studi - Un'isola nel contesto mediterraneo: politica, cultura e arte nella Sicilia e nell'Italia meridionale in età medievale e moderna

Mar21Marzo

Martedì 21 marzo, a partire dalle 9:00, nell'aula II di Palazzo Ingrassia (via Biblioteca 4), presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Università degli Studi di Catania, avrà luogo il Convegno di Studi “Un’isola nel contesto mediterraneo: politica, cultura e arte nella Sicilia e nell’Italia meridionale in età medievale e moderna”, a conclusione del Progetto FIR 2014: “Regine, re e viceré: immagini e strategie del potere in Sicilia fra tardo medioevo e prima età moderna. Le fonti materiali per una storia dinamica del territorio/Queens, kings and viceroys: images and strategies of power in Sicily between late Middle Ages and Early Modern Age. Material sources for a dynamic history of the territory”. Nel corso del Convegno, che si propone di approfondire il complesso tema della dimensione politica, economica, culturale e storico-artistica della monarchia aragonese di Sicilia e di Napoli tra i secoli finali del medioevo e la prima età moderna, verranno esposti sia i risultati dell’attività di studio svolta dai membri del gruppo di ricerca FIR, coordinato dalla prof.ssa Carmelina Urso (Principal Investigator), prof. Roberto Tufano, prof.ssa Paola Vitolo, prof. Marco Leonardi, prof. Emanuele Piazza, sia i contributi offerti dal prof. Pietro Dalena (Università della Calabria), dalla prof.ssa Licia Buttà (Universitat Rovira i Virgili-Tarragona), dal prof. Alessandro Di Muro (Università degli Studi della Basilicata), dalla prof.ssa Astrid Ackermann (Friedrich-Schiller-Universität Jena) e dal dott. Antonio Macchione (Università della Calabria).