Palazzo Ingrassia

 

Palazzo Ingrassia, così denominato perché intitolato al famoso medico siciliano Gian Filippo Ingrassia (1510-1580), già sede dello studio di Anatomia dell'antica e prestigiosa Facoltà di Medicina dell'Ateneo Catanese, fu costruito sui resti di un Ninfeo Romano. L'imponente struttura facente parte del complesso del monastero dei Benedettini, oggi importante sede di riferimento del polo umanistico, è condivisa per una parte con il Dipartimento di Archeologia e con l'Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali (IBAM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). 
All'interno dell'edificio, il Dipartimento di Scienze della formazione ospita due grandi aule e tutti gli uffici dei docenti e dei ricercatori.